Consulenza educativa per futuri e neogenitori

Articoli con tag ‘massaggio al bambino’

Massaggio al bambino

Nei mesi scorsi ho potuto approfondire, tramite il corso di formazione organizzato dal MIPA, le mie conoscenze sul “Massaggio al bambino“. Sono stati tre giorni full immersion molto intesi e gratificanti. Tramite scambi di informazioni e dibattiti ho prima di tutto fatto un lavoro su me stessa, arrivando a conoscere un canale di comunicazione alcune volte sottovalutato: il tocco. Esistono un’infinita varietà di linguaggi tattili e quindi una peculiarità e originalità del proprio tocco. Così come non esiste una stretta di mano uguale all’altra, non esiste un abbraccio uguale ad un altro.

Il tatto quindi è per eccellenza il senso della realtà, del “qui” e “ora”, dell’autenticità: è una modalità estremamente efficace per comunicare la nostra presenza…

Ma perchè è importante massaggiare il proprio bambino?

Il massaggio crea innanzitutto un legame tra genitore(sia mamma che papà) e il proprio figlio che va coltivato e sostenuto dalle reciproche risposte. Il genitore propone, il bambino riceve ma a sua volta rimanda una proposta e in questa “danza” di scambi si crea una relazione profonda. I benefici del massaggio sono molteplici tra i più importanti si possono sottolineare:

  •  facilita l’attaccamento
  •  crea un momento esclusivo madre/padre – bambino
  •  sviluppa un linguaggio esclusivo di comunicazione
  •  permette di rilassare o stimolare il bambino

Questi sono solo alcuni dei benefici che si possono trarre dal massaggio. Sicuramente non si esauriscono nei singoli incontri, ma i genitori hanno modo di portare a casa un “bagaglio” di conoscenze che potranno essere utili nel quotidiano.

Per ulteriori info

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: