Consulenza educativa per futuri e neogenitori

Articoli con tag ‘cucù’

Attività per bambini di 6-12 mesi

Il bimbo sta crescendo e giorno dopo giorno notiamo che il suo interesse per il mondo che lo circonda diventa sempre più evidente. A questa età i piccoli cercano sempre nuovi stimoli, ogni cosa che li circonda li incuriosisce e tutto diventa una magnifica scoperta.

Vediamo insieme alcune attività/giochi (che hanno come finalità proprio il soddisfare questa crescente curiosità) da fare con bimbi di età compresa tra i 6 e i 12 mesi,

IL CESTO DEI TESORI

miema_09cestino_dei_tesori_big
Obiettivo: attraverso la manipolazione di oggetti di forme, colori e materiali differenti  oltre a stimolare i 5 sensi, il bambino svilupperà la sua capacità di osservazione.

Contenitore da utilizzare: cestino in vimini preferibilmente rivestito con stoffa per evitare che, nel tempo, eventuali schegge possano fuoriuscire.

Contenuto: all’interno del cestino di vimini andranno messi oggetti di uso quotidiano e di materiale differente. Dovranno essere oggetti a “prova di moroso” poichè il bambino, ovviamente, per prima cosa ne assaggerà la consistenza e il sapore. Quindi, ad esempio, potranno essere inseriti cucchiai di legno, coperchi delle pentole, scatoline di varie dimensioni, stoffe colorate ecc. Attenzione: non dovranno essere inseriti giochi in plastica!
Quando il gioco sarà terminato si avrà cura di ripulire e controllare ogni oggetto togliendo quelli che appaiono usurati o con pezzi che si stanno staccando.

Modalità di svolgimento: mettere il bambino in un luogo dove non ci sono distrazioni(quindi niente tv accesa e giocattoli a portata di mano), seduto per terra sopra un materassino o copertina e proporre il cestino con all’interno gli oggetti precedentemente preparati. A questo punto lasciate libero il bambino di scegliere  ciò che più lo attrae e limitatevi ad osservare i suoi gesti. Vedrete che il più delle volte l’oggetto verrà subito messo in bocca ma una volta esaurita la curiosità “gustativa” il bambino passerà ad attività più attenta di osservazione e manipolazione.
Quando il bambino non mostrerà più interesse verso gli oggetti contenuti nella cesta, l’attività si può considerare conclusa.

IL GIOCO DEL CUCU’

Gioco-Cucù
Gioco conosciuto da tutti, è molto utile per aiutare lo sviluppo della permanenza delle persone e degli oggetti. Per un bambino di questa età un oggetto o una persona che non è più nel proprio campo visivo cessa di esistere. Quindi nascondendo il proprio volto tra le mani(ma anche spostandosi di stanza e continuando a parlargli) oppure facendo “scomparire” una pallina sotto una coperta, aiuta il bambino ad abituarsi all’andare e venire delle persone e degli oggetti.

LIBBRI TATTILI

In commercio esistono molti libri tatti di diverse tematiche. Che cosa sono?
Ecco alcuni esempi:

shopping

primi-libri-tattili-colori

Se cercate con un qualsiasi motore di ricerca su internet “libri tattili” avrete una vasta gamma di titoli da cui potrete scegliere.

LE COSTRUZIONI DI LEGNO O DI GOMMA

a804f0561d17a9a706cf09286c32842f_orig

Trai i 6 – 12 mesi il bambino affina la cosiddetta “presa a pinza” per cui riesce a coordinare meglio il movimento delle dita e della mano. Un’attività che risulta molto divertente è quella di impilare le costruzioni di gomma (molto morbide e piacevoli al tatto) e quelli di legno. In quest’ultimo caso sarà particolarmente divertente….buttare giù la torre costruita insieme a mamma e papà! Infatti il rumore dei cubetti che cadono per terra unito allo stupore del vedere tutto nuovamente sparpagliato sul pavimento sarà un gioco molto divertente per il piccolo “esploratore”

costruzioni-di-legno-colorate-di-haba

Potrebbe interessarti anche Attività e giochi per bambini dai 12 ai 36 mesi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: