Un gioco per ogni età

gioco1

Quando scegliamo un gioco per i nostri figli dobbiamo sempre tenere conto dell’età del bambino e delle sue capacità cognitive, motorie e sociali. Infatti un gioco per una fascia di età maggiore verrà ben presto abbandonato con relativa sensazione di frustrazione da parte del piccolo, allo stesso modo giochi troppo semplici rispetto all’età del bambino, potrebbero farlo annoiare. Vi propongo una breve guida dal titolo “Un gioco per ogni età” redatta dal Ministero della Salute in cui vengono descritte le tappe principali di sviluppo della crescita da 0 a 12 anni e i giochi da poter proporre.

Per la fascia 0 – 3 anni è importante fare attenzioni ai giochi che contengono piccole parti.

gioco2

gioco3

gioco4

gioco5

Vorrei però precisare che non deve preoccupare il genitore se un bambino di 3 anni gioca con le bambole o una bambina con le macchinine… a questa età i bambini amano sperimentare vari giochi emulandosi a vicenda.

gioco6

Sull’utilizzo dei videogiochi prestare particolarmente attenzione all’età indicata sulla confezione dei cd (3+, 16+, 18+ ecc)

fonte: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_206_allegato.pdf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.