La disciplina consapevole

pexels-photo-1815257.jpeg
Photo by samer daboul on Pexels.com

A cosa servono le regole e limiti in ambito educativo e come utilizzarli.

Le regole e i limiti stabiliscono delle strutture esterne (confini) all’interno delle quali i bambini possono muoversi imparando così a sviluppare l’autocontrollo.

Attenzione! Per dare delle regole o dei limiti bandite punizioni fisiche, minacce affettive (non ti vorrò più bene se fai così..) e umiliazioni.

Ingredienti fondamentali per stabilire regole e limiti:

  • Prestate attenzione al vostro comportamento: più di mille parole vale l’esempio di voi genitori
  • Siate credibili: ciò che dite ha un peso! Se fate promesse mantenetele e non rimandate sperando che vostro figlio si dimentichi
  • Ogni volta che è possibile pianificate in anticipo: se possibile inizialmente evitate gli ambienti o le circostanze che creano difficoltà, poi avvicinate il bambino a “piccole dosi” alle situazioni più complesse
  • Non dimenticate di mettervi nei panni di vostro figlio per vedere le cose dal suo punto di vista
  • Scegliete le vostre battaglie
  • Proponete scelte precise piuttosto di impartire ordini
  • Bloccate sul nascere i comportamenti indesiderabili allontanando il bambino dalla situazione che lo sta innervosendo
  • Quando mette in atto comportamenti regolati lodatolo e sottolineate il frutto dei suoi sforzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.